Scelta dei guanti da lavoro – DPI

Nitrile, derivato del petrolio, è una barriera alle sostanze chimiche migliore del lattice e del vinile anche come resistenza meccanica.

Si usa per la resistenza e/o protezione chimica e microbiologica, in caso di persone con allergie o sensibilizzazioni al lattice. Impiego alimentare favorito.

Lattice, gomma vegetale, ha resistenza chimica intermedia rispetto al vinile e nitrile, degradando con sostanze a base grassa o oleosa. Ottima barriera microbiologica con permeabilità migliore del nitrile. Eccellenti proprietà elastiche e ottima sensibilità.

Si usa per la protezione microbiologica senza presenza di sostanze chimiche o sollecitazioni meccaniche (abrasione). Evitare l’uso per persone allergiche o sensibilizzate alle proteine del lattice. Sconsigliato l’impiego alimentare in presenza si olii e grassi.

Polimerici, plastiche in film reticolare, quale barriera alle sostanze chimiche ha resistenza meccanica (trazione, abrasione e perforazione), o in alternativa dà più elasticità e sensibilità.

Si usa per tutto, è limitato solo l’impiego alimentare, occorre valutare se preferire comfort e sensibilità alla resistenza meccanica.

Vinile, plastica, ha resistenza chimica inferiore al nitrile e al lattice e meno resistente alla permeazione microbiologica. Meno elastico del lattice e del nitrile. Ottima sensibilità.

Si usa per impiego per basso rischio, sconsigliato l’impiego alimentare.

Neoprene, derivato del petrolio, miglior barriera alle sostanze chimiche (detergenti, acidi, alcoli, grassi e olii) e ottima resistenza meccanica (trazione, abrasione e perforazione). Notevole protezione alla permeazione microbiologica, buona elasticità e sensibilità.

Si usa per qualsiasi condizione di impiego in quanto resistente, elastico, confortevole e anallergico

Cattura