il medico competente è obbligatorio?

Si, nelle aziende che espongono ad un rischio di malattia professionale come il rumore, la movimentazione manuale dei carichi continua, i fumi e i gas, le polveri, ecc.

Se nel documento di valutazione dei rischi sono presenti rischi residui che possono portare al manifestarsi di malattie professionali è obbligatoria la nomina del medico competente.

Può svolgere la sorveglianza sanitaria il medico competente dipendente dell’ASL se non opera attività di vigilanza.